#01 PILLOLE DI RESINA
EPOSSIDICA O POLIURETANICA / EPOXY OR POLYURETHANE


Archivio News
Categorie

Si sente spesso parlare di resina epossidica o poliuretanica, ma cosa distingue l’una dall’altra?

Tralasciando l’aspetto puramente chimico, la differenza pratica sta nelle prestazioni delle due diverse tipologie e di conseguenza, nella loro destinazione d’uso.

 I formulati poliuretanici godono generalmente di buona elasticità e di buone resistenze chimiche e meccaniche sia all’urto che all’usura. La loro ottima resistenza ai raggi ultravioletti li rende adatti ad essere impiegati come strato finale di rivestimenti all’esterno o in situazioni dove le tinte chiare potrebbero essere influenzate da indesiderati ingiallimenti.

 I prodotti epossidici, invece, grazie alla loro durezza e resistenza chimica sono impiegati principalmente nel settore industriale o comunque per rivestimenti dove sono richieste prestazioni chimiche e meccaniche elevate.

 La scelta di una di queste tipologie di prodotto non esclude l’altro. Anzi, il segreto dell’applicatore competente sta proprio nell’utilizzo complementare di entrambi i formulati, sempre tenendo conto dei punti di forza sia dell’uno che dell’altro, creando così un sistema in cui la sinergia tra epossidici e poliuretanici possa portare a risultati di massima performance e a minori costi.

We often hear about epoxy or polyurethane resin, but what distinguishes one from the other?

Leaving aside the purely chemical aspects, the practical difference lies in the performance of the two different types and, consequently, in their intended use.

 Polyurethane formulations generally enjoy good elasticity and good chemical and mechanical resistance to both impact and wear. Their excellent resistance to ultraviolet rays makes them suitable for use as the final layer of outdoor coatings or in situations where light colours could be affected by undesirable yellowing.

Epoxy products, on the other hand, thanks to their hardness and chemical resistance are mainly used in the industrial sector or for coatings where high chemical and mechanical performance is required.

Choosing one of these types of product does not exclude the other. On the contrary, the secret of the competent applicator lies in the complementary use of both formulations, always taking into account the strengths of both, thus creating a system in which the synergy between epoxy and polyurethane can lead to maximum performance results at lower costs.

IT