#04 PILLOLE DI RESINA
RESINA DA COLATA / CASTING RESIN


Archivio News
Categories

Le resine da colata si distinguono per l?alto grado di trasparenza, caratteristica che viene mantenuta anche in applicazioni ad alto spessore. Come dice il nome stesso, questa tipologia di prodotti viene utilizzata per ?colatura? diretta sulla superficie ? pavimentazioni o tavoli ? o all?interno di forme o stampi per la creazione di opere d?arte, gioielli o complementi d?arredo.

Si tratta di prodotti epossidici a due componenti appositamente sviluppati per avere una bassa viscosità,   proprietà che permette alla resina di penetrare nel supporto di colata e di riempire anche le più piccole cavità.

Un?altra caratteristica di questi sistemi è il lungo tempo di polimerizzazione, notevolmente maggiore rispetto ai prodotti epossidici standard. Le resine da colata richiedono, infatti, fino a una settimana per il completo indurimento. L?enorme vantaggio sta nel tempo di lavorazione: ci sono prodotti in resina da colata con un tempo di lavorazione fino a 24 ore.

I prodotti Pava Resine si distinguono per lo spessore massimo raggiungibile in singola colata (da 1 a 3 cm). Generalmente è buona regola non superare lo spessore indicato in quanto, se lo strato è troppo spesso, il calore liberato dalla reazione di reticolazione potrebbe compromettere la qualità della colata stessa. Per raggiungere spessori elevati si consigliano, quindi, diverse colate l?una sopra l?altra.

Bisogna prestare particolare attenzione al fenomeno del rilascio di calore (o esotermia): dopo l?unione dei 2 componenti infatti, il processo di reticolazione di tipo chimico libera energia, la quale viene subito dispersa in caso di spessori minimi. Quando invece lo spessore della colata è importante, il calore viene dissipato più lentamente con conseguente riscaldamento del materiale. Questo riscaldamento accelera ulteriormente la reazione (effetto autocatalitico), portando ad un innalzamento della temperatura del materiale di fatto incontrollato. Per questo motivo bisogna evitare di colare troppa resina tutta in una volta, onde evitare che ?cuocia?, creando i tipici difetti quali crepe, bolle,  cambio di colore e perdita di trasparenza.

Inoltre è bene ricordare che tutte le resine epossidiche, per la loro intrinseca natura chimica, prima o poi tenderanno a cambiare colore se esposte alla luce del sole, virando verso una tonalità ambrata. Possono volerci poche settimane o molti anni in base all?esposizione alla luce solare, alla qualità del formulato epossidico, allo spessore della resina ed al tipo di colorazione. È per questo che la loro destinazione d?uso è per interni e, preferibilmente, lontano da fonti dirette di raggi UV.

I prodotti da colata Pava Resine possono essere utilizzati trasparenti o pigmentati con paste a solvente.

Casting resins are distinguished by their high degree of transparency, a characteristic that is maintained even in high thickness applications. As the name implies, this type of product is used by "casting" directly onto the surface - flooring or tables - or into moulds or dies for the creation of works of art, jewellery or furniture.

These are two-component epoxy products specially developed to have a low viscosity, a property that allows the resin to penetrate the casting substrate and fill even the smallest cavities. 

Another characteristic of these systems is the long cure time, which is considerably longer than with standard epoxy products. Casting resins take up to a week to fully cure. The enormous advantage lies in the processing time: there are casting resin products with a processing time of up to 24 hours.

Pava Resine products are distinguished by the maximum thickness that can be achieved in a single casting (1 to 3 cm). Generally, it is advisable not to exceed this thickness because, if the layer is too thick, the heat released by the cross-linking reaction could compromise the quality of the casting itself. To achieve high thicknesses, it is therefore advisable to pour several layers on top of each other.

Particular attention must be paid to the phenomenon of heat release (or exothermia): after the union of the two components, the chemical cross-linking process releases energy, which is immediately dispersed in the case of minimum thicknesses. When the thickness of the melt is large, the heat is dissipated more slowly and the material is heated. This heating further accelerates the reaction (autocatalytic effect), leading to an uncontrolled increase in the temperature of the material. For this reason, it is important to avoid pouring too much resin all at once to prevent it from “cooking”, creating the typical defects such as cracks, bubbles, colour change and loss of transparency.

It should also be remembered that all epoxy resins, due to their intrinsic chemical nature, will sooner or later tend to change colour when exposed to sunlight, turning towards an amber tone. This can take a few weeks or many years depending on exposure to sunlight, the quality of the epoxy formulation, the thickness of the resin and the type of colouring. This is why their intended use is for indoors and preferably away from direct sources of UV light.

Pava Resine casting products can be used transparent or pigmented with solvent-based pastes.

EN