Nel settore industriale sono infinite le tipologie di intervento possibili grazie alla gamma di prodotti sviluppati internamente nello stabilimento di San Martino di Lupari. La produzione dei formulati resinosi è diversificata nel campo della protezione dall’aggressione chimica, ambientale e microbiologica nel settore industriale, in quello alimentare, idrico e della depurazione. L’Azienda mette a disposizione uno stoccaggio di 120 tonnellate di prodotto che consente un intervento con tempi di produzione brevissimi, la possibilità di sviluppare il prodotto in qualsiasi colore, un’assistenza e una disponibilità nei sopralluoghi per la ricerca della migliore soluzione.  

CHOOSE THE CATEGORY

You can easily select the desired category or explore the entire site to discover all our industrial products.

FLOORS INDUSTRIALI

Scopo dell’intervento:

Pavimentazione con caratteristiche di antipolvere, trasparente, idonea al transito di mezzi gommati leggeri, parzialmente impermeabile ad oli e liquidi non particolarmente aggressivi. Spessore inferiore 300 μm.

Prestazioni richieste: 

Antipolverosità.

Aspetto: 

L’aspetto del supporto trattato non deve diversificarsi da quello del supporto non trattato, fatta eccezione per eventuali chiazzature derivanti da non omogenea struttura del supporto.

Destinazione d’uso:

Applicazione adatta per pavimentazioni industriali, magazzini, officine, garages, parcheggi interrati, ecc…

SCARICA LA SCHEDA TECNICA

Scopo dell’Intervento:

Pavimentazione di pregevole estetica, antipolvere, idonea al transito di mezzi gommati medio-leggeri, impermeabile ad oli e liquidi non particolarmente aggressivi. Spessore 1-3 mm. 

Prestazioni richieste: 

Antipolverosità, impermeabilità, resistenza all’usura, resistenza all’abrasione, resistenza agli urti, decontaminabilità, correzione di planarità 

Aspetto: 

Uniformità ed assenza di vaiolature e cavillature.

Destinazione d’uso:

Applicazione adatta per pavimenti soggetti a transito di automezzi leggeri, palestre, ambienti ricreativi, uffici, negozi. Disponibile in versione “Antistatica” per pavimenti di sale operatorie, ambienti di produzione componentistica elettronica, fabbriche di prodotti altamente infiammabili, hangar aeroportuali, riqualificazione vecchie pavimentazioni in piastrelle, ecc… .

DOWNLOAD DATA SHEET

Scopo dell’intervento: 

Pavimentazione con cromaticità discontinua e personalizzata, resistente agli urti e all’abrasione, impermeabile superficialmente ad oli e liquidi moderatamente aggressivi, idonea al transito di mezzi gommati pesanti, antiscivolo.

Spessore 4-8 mm (variabile). 

Prestazioni richieste:

Antipolverosità, impermeabilità superficiale, resistenza all’usura, all’abrasione, agli urti, decontaminabilità, correzione di planarità.

Aspetto: 

Uniformità ed assenza di vaiolature e cavillature.

Destinazione d’uso:

Applicazione adatta per pavimenti soggetti a transito pesante di mezzi di sollevamento, valido per ambienti di produzione e lavorazione alimenti, macelli, salumifici, caseifici, industrie chimiche, conciarie, tintorie, pavimentazioni industriali, magazzini, officine, aree logistiche, magazzini a scaffali, supermercati, magazzini refrigerati, celle frigorifere, impianti di produzione, impianti di confezionamento, parcheggi esterni e pensili, terrazze, scale, impianti chimici, riqualificazione vecchie pavimentazioni in piastrelle, ecc… .

DOWNLOAD DATA SHEET

Scopo dell’intervento:

Pavimentazione pigmentata con caratteristiche di antipolvere, antiscivolo, idonea al transito di mezzi gommati leggeri, parzialmente impermeabile ad oli e liquidi non particolarmente aggressivi. Spessore inferiore a 300 μm.

Prestazioni richieste: 

Antipolverosità, resistenza all’abrasione leggera, omogeneità cromatica.

Aspetto: 

Uniformità ed assenza di vaiolature e cavillature.

Destinazione d’uso:

Applicazione adatta per pavimentazioni industriali, magazzini, officine, garages, parcheggi interrati, ecc… .

DOWNLOAD DATA SHEET

Scopo dell’intervento:

Pavimentazione industriale con buona resistenza agli urti ed all’abrasione, antipolvere, antiscivolo, idonea al transito di mezzi gommati medio-pesanti, impermeabile ad oli e liquidi non particolarmente aggressivi. 

Spessore 1-4 mm. 

Prestazioni richieste: 

Antipolverosità, impermeabilità, resistenza all’abrasione, resistenza agli urti, decontaminabilità, antiscivolosità, leggera correzione di planarità del supporto.

Aspetto: 

Moderata uniformità ed assenza di vaiolature e cavillature. Finitura ruvida.

Destinazione d’uso:

Applicazione adatta per pavimenti soggetti a transito intenso di mezzi carrabili e di sollevamento; ambienti adibiti a stoccaggio e/o lavorazione di alimenti grazie alla facilità di pulizia ed igiene realizzabile in tali rivestimenti. Disponibili versioni chimico-resistenti idonee per reparti di produzione e stoccaggio di materiali corrosivi; versioni con quarzi ceramizzati e con elevata elasticità (sistema Pavaflex), riqualificazione vecchie pavimentazioni in piastrelle, ecc… .

SCARICA LA SCHEDA SYSTEM “CERAMIZZATO”

SCARICA LA SCHEDA SYSTEM “PIGMENTATO”

Scopo dell’intervento:

Pavimentazione industriale autolivellante con ottime resistenze chimiche, meccaniche e a shock termici, antiscivolo, idonea al transito di mezzi gommati medio-pesanti, impermeabile superficialmente ad oli e liquidi aggressivi. 

Spessore: 4-6 mm (versione FM grana fine) – Spessore: 9-12 mm (versione FT grana grossa).

Durevole a lungo termine.

Prestazioni richieste: 

Pavimentazione completamente resistente a forti shock termici, allo spandimento di liquidi ad alte temperature e ad una moltitudine di agenti chimici aggressivi quali acidi inorganici, acidi organici, alcali, solventi, ammine, ecc. 

Si caratterizza per la rapidità di posa e di messa in esercizio: può essere pedonabile dopo 24 ore, trafficabile con traffico leggero dopo 48 ore; dopo 7 giorni risulta completamente resistente al traffico anche pesante. Permette una facile e profonda pulizia.

Aspetto: 

Il sistema Autopava crete PC/FT è una pavimentazione colorata con finitura a terrazzo, in poliuretano-cemento, priva di solventi, antistatica. 

Destinazione d’uso: 

Applicato per spessori da 9 a 12 mm consente di realizzare delle pavimentazioni industriali di grande pregio estetico, continue. Le pavimentazioni igieniche Autopava crete PC offrono una finitura ideale per applicazioni nel settore alimentare, chimico, farmaceutico e all’interno di ospedali.

DOWNLOAD DATA SHEET

Scopo dell’intervento:

Pavimentazione pigmentata con caratteristiche di antipolvere, antiscivolo, idonea al transito di mezzi gommati medio-leggeri, impermeabile ad oli e liquidi non particolarmente aggressivi. Spessore 300-1000 μm.

Prestazioni richieste: 

Antipolverosità, impermeabilità, resistenza all’abrasione leggera, resistenza agli urti leggeri, decontaminabilità.

Aspetto: 

Uniformità ed assenza di vaiolature e cavillature.

Destinazione d’uso:

Applicazione adatta per pavimentazioni industriali, magazzini, officine, garages, parcheggi interrati, piscine, piste ciclabili, ambienti ricreativi, asili, autosaloni e/o concessionarie, ecc… .

DOWNLOAD DATA SHEET

Scopo dell’intervento:

Pavimentazione industriale con ottima resistenza agli urti, all’abrasione, anti-polvere, antiscivolo, idonea al transito di mezzi gommati medio-pesanti ed impermeabile superficialmente ad oli e liquidi moderatamente aggressivi. 

Spessore 4-8 mm o superiore.  

Prestazioni richieste:

Antipolverosità, impermeabilità superficiale, resistenza all’usura, all’abrasione, agli urti, decontaminabilità, correzione di planarità.

Aspetto: 

Uniformità ed assenza di vaiolature e cavillature.

Destinazione d’uso:

Applicazione adatta per pavimenti soggetti a transito pesante di mezzi di sollevamento, valido per ambienti di produzione e lavorazione alimenti, macelli, salumifici, caseifici, industrie chimiche, conciarie, tintorie, pavimentazioni industriali, magazzini, officine, aree logistiche, magazzini a scaffali, supermercati, magazzini refrigerati, celle frigorifere, impianti di produzione, impianti di confezionamento, parcheggi esterni e pensili, terrazze, scale, impianti chimici, riqualificazione vecchie pavimentazioni in piastrelle, ecc… .

DOWNLOAD DATA SHEET

Scopo dell’intervento:

Pavimentazione con caratteristiche di antipolvere, trasparente, idonea al transito di mezzi gommati leggeri, parzialmente impermeabile ad oli e liquidi non particolarmente aggressivi. Spessore inferiore 300 μm.

Prestazioni richieste: 

Antipolverosità.

Aspetto: 

L’aspetto del supporto trattato non deve diversificarsi da quello del supporto non trattato, fatta eccezione per eventuali chiazzature derivanti da non omogenea struttura del supporto.

Destinazione d’uso:

Applicazione adatta per pavimentazioni industriali, magazzini, officine, garages, parcheggi interrati, ecc…

SCARICA LA SCHEDA TECNICA

Scopo dell’intervento:

Pavimentazione pigmentata con caratteristiche di antipolvere, antiscivolo, idonea al transito di mezzi gommati leggeri, parzialmente impermeabile ad oli e liquidi non particolarmente aggressivi. Spessore inferiore a 300 μm.

Prestazioni richieste: 

Antipolverosità, resistenza all’abrasione leggera, omogeneità cromatica.

Aspetto: 

Uniformità ed assenza di vaiolature e cavillature.

Destinazione d’uso:

Applicazione adatta per pavimentazioni industriali, magazzini, officine, garages, parcheggi interrati, ecc… .

DOWNLOAD DATA SHEET

Scopo dell’intervento:

Pavimentazione pigmentata con caratteristiche di antipolvere, antiscivolo, idonea al transito di mezzi gommati medio-leggeri, impermeabile ad oli e liquidi non particolarmente aggressivi. Spessore 300-1000 μm.

Prestazioni richieste: 

Antipolverosità, impermeabilità, resistenza all’abrasione leggera, resistenza agli urti leggeri, decontaminabilità.

Aspetto: 

Uniformità ed assenza di vaiolature e cavillature.

Destinazione d’uso:

Applicazione adatta per pavimentazioni industriali, magazzini, officine, garages, parcheggi interrati, piscine, piste ciclabili, ambienti ricreativi, asili, autosaloni e/o concessionarie, ecc… .

DOWNLOAD DATA SHEET

Scopo dell’Intervento:

Pavimentazione di pregevole estetica, antipolvere, idonea al transito di mezzi gommati medio-leggeri, impermeabile ad oli e liquidi non particolarmente aggressivi. Spessore 1-3 mm. 

Prestazioni richieste: 

Antipolverosità, impermeabilità, resistenza all’usura, resistenza all’abrasione, resistenza agli urti, decontaminabilità, correzione di planarità 

Aspetto: 

Uniformità ed assenza di vaiolature e cavillature.

Destinazione d’uso:

Applicazione adatta per pavimenti soggetti a transito di automezzi leggeri, palestre, ambienti ricreativi, uffici, negozi. Disponibile in versione “Antistatica” per pavimenti di sale operatorie, ambienti di produzione componentistica elettronica, fabbriche di prodotti altamente infiammabili, hangar aeroportuali, riqualificazione vecchie pavimentazioni in piastrelle, ecc… .

DOWNLOAD DATA SHEET

Scopo dell’intervento:

Pavimentazione industriale con buona resistenza agli urti ed all’abrasione, antipolvere, antiscivolo, idonea al transito di mezzi gommati medio-pesanti, impermeabile ad oli e liquidi non particolarmente aggressivi. 

Spessore 1-4 mm. 

Prestazioni richieste: 

Antipolverosità, impermeabilità, resistenza all’abrasione, resistenza agli urti, decontaminabilità, antiscivolosità, leggera correzione di planarità del supporto.

Aspetto: 

Moderata uniformità ed assenza di vaiolature e cavillature. Finitura ruvida.

Destinazione d’uso:

Applicazione adatta per pavimenti soggetti a transito intenso di mezzi carrabili e di sollevamento; ambienti adibiti a stoccaggio e/o lavorazione di alimenti grazie alla facilità di pulizia ed igiene realizzabile in tali rivestimenti. Disponibili versioni chimico-resistenti idonee per reparti di produzione e stoccaggio di materiali corrosivi; versioni con quarzi ceramizzati e con elevata elasticità (sistema Pavaflex), riqualificazione vecchie pavimentazioni in piastrelle, ecc… .

SCARICA LA SCHEDA SYSTEM “CERAMIZZATO”

SCARICA LA SCHEDA SYSTEM “PIGMENTATO”

Scopo dell’intervento:

Pavimentazione industriale con ottima resistenza agli urti, all’abrasione, anti-polvere, antiscivolo, idonea al transito di mezzi gommati medio-pesanti ed impermeabile superficialmente ad oli e liquidi moderatamente aggressivi. 

Spessore 4-8 mm o superiore.  

Prestazioni richieste:

Antipolverosità, impermeabilità superficiale, resistenza all’usura, all’abrasione, agli urti, decontaminabilità, correzione di planarità.

Aspetto: 

Uniformità ed assenza di vaiolature e cavillature.

Destinazione d’uso:

Applicazione adatta per pavimenti soggetti a transito pesante di mezzi di sollevamento, valido per ambienti di produzione e lavorazione alimenti, macelli, salumifici, caseifici, industrie chimiche, conciarie, tintorie, pavimentazioni industriali, magazzini, officine, aree logistiche, magazzini a scaffali, supermercati, magazzini refrigerati, celle frigorifere, impianti di produzione, impianti di confezionamento, parcheggi esterni e pensili, terrazze, scale, impianti chimici, riqualificazione vecchie pavimentazioni in piastrelle, ecc… .

DOWNLOAD DATA SHEET

Scopo dell’intervento: 

Pavimentazione con cromaticità discontinua e personalizzata, resistente agli urti e all’abrasione, impermeabile superficialmente ad oli e liquidi moderatamente aggressivi, idonea al transito di mezzi gommati pesanti, antiscivolo.

Spessore 4-8 mm (variabile). 

Prestazioni richieste:

Antipolverosità, impermeabilità superficiale, resistenza all’usura, all’abrasione, agli urti, decontaminabilità, correzione di planarità.

Aspetto: 

Uniformità ed assenza di vaiolature e cavillature.

Destinazione d’uso:

Applicazione adatta per pavimenti soggetti a transito pesante di mezzi di sollevamento, valido per ambienti di produzione e lavorazione alimenti, macelli, salumifici, caseifici, industrie chimiche, conciarie, tintorie, pavimentazioni industriali, magazzini, officine, aree logistiche, magazzini a scaffali, supermercati, magazzini refrigerati, celle frigorifere, impianti di produzione, impianti di confezionamento, parcheggi esterni e pensili, terrazze, scale, impianti chimici, riqualificazione vecchie pavimentazioni in piastrelle, ecc… .

DOWNLOAD DATA SHEET

Scopo dell’intervento:

Pavimentazione industriale autolivellante con ottime resistenze chimiche, meccaniche e a shock termici, antiscivolo, idonea al transito di mezzi gommati medio-pesanti, impermeabile superficialmente ad oli e liquidi aggressivi. 

Spessore: 4-6 mm (versione FM grana fine) – Spessore: 9-12 mm (versione FT grana grossa).

Durevole a lungo termine.

Prestazioni richieste: 

Pavimentazione completamente resistente a forti shock termici, allo spandimento di liquidi ad alte temperature e ad una moltitudine di agenti chimici aggressivi quali acidi inorganici, acidi organici, alcali, solventi, ammine, ecc. 

Si caratterizza per la rapidità di posa e di messa in esercizio: può essere pedonabile dopo 24 ore, trafficabile con traffico leggero dopo 48 ore; dopo 7 giorni risulta completamente resistente al traffico anche pesante. Permette una facile e profonda pulizia.

Aspetto: 

Il sistema Autopava crete PC/FT è una pavimentazione colorata con finitura a terrazzo, in poliuretano-cemento, priva di solventi, antistatica. 

Destinazione d’uso: 

Applicato per spessori da 9 a 12 mm consente di realizzare delle pavimentazioni industriali di grande pregio estetico, continue. Le pavimentazioni igieniche Autopava crete PC offrono una finitura ideale per applicazioni nel settore alimentare, chimico, farmaceutico e all’interno di ospedali.

DOWNLOAD DATA SHEET

COVERINGS INDUSTRIALI

Albicoat CL Pava

Formulato resinoso di natura epossidica esente da solventi, da nonilfenoli, da ammine aromatiche e da ftalati. Il formulato ALBICOAT PAVA CL è testato da più di dieci anni in numerose applicazioni sia in Italia che all’estero (Francia, Usa, Cile). 

È idoneo e certificato al contatto alimentare diretto e rispetta le caratteristiche organolettiche degli alimenti.

Prestazioni richieste: 

Antipolverosità, decontaminabilità, antiscivolosità, omogeneità cromatica, correzione di planarità, impermeabilità, impermeabilità parziale agli oli e liquidi aggressivi, resistenza chimica, resistenza all’abrasione, resistenza all’usura, resistenza agli urti, resistenza agli urti leggeri, resistenza al traffico gommato leggero, resistenza al traffico gommato pesante.

Aspetto: 

Lucido, brillante, leggera tendenza all’ingiallimento ed allo sfarinamento per esposizione agli U.V., con l’usura e l’invecchiamento. 

Il contatto prolungato con reagenti chimici particolarmente aggressivi può indurre un viraggio superficiale della tinta, senza però inficiare l’integrità del rivestimento nel suo spessore.  

Dato che il film/pellicola risulta pressoché impermeabile, si possono formare, in presenza di umidità, bolle, vescicature e distacchi. 

Destinazione d’uso:

Applicazione adatta per rivestimenti di superfici continue, di facile manutenzione per l’industria alimentare, l’industria enologica, vasche e silos, ecc… .

SCARICA LA SCHEDA TECNICA

SCARICA LA SCHEDA APPLICATIVA

Albi-Chem EN PAVA (R-55)

Formulato bi-componente a base di epossi-novolacche e particolari ammine, esente da solventi con ottima resistenza chimica e buona resistenza meccanica. 

Scopo dell’intervento e destinazione d’uso:

Rivestimento a pellicola spessa su superfici di natura cementizia, strutture in acciaio, vasche di contenimento solidi e liquidi, anche chimicamente aggressivi.

Aspetto: 

Rivestimento con aspetto semilucido ed elevata rapidità di indurimento, tale da garantire la maturazione delle caratteristiche chimico-fisiche in brevi periodi.

SCARICA LA SCHEDA TECNICA

Pavacoat P

Pavacoat P è un formulato epossidico bicomponente neutro o pigmentabile, esente da solventi, con buona resistenza chimica e meccanica e ottime caratteristiche batteriostatiche.

Rispetto alla versione E, il Pavacoat P è più chimico resistente e performante ma è privo della certificazione al contatto alimentare.

Aspetto: 

Lucido, brillante; leggera tendenza all’ingiallimento ed allo sfarinamento per esposizione ai raggi U.V. e con l’usura e l’invecchiamento. 

Campi di impiego e destinazione d’uso:

Il Pavacoat P viene impiegato come rivestimento a pellicola spessa lucido su superfici verticali ed orizzontali di natura cementizia, strutture in acciaio, vasche di contenimento liquidi e solidi anche chimicamente aggressivi.

Idoneo nel caso di impiego di sostanze corrosive di natura acida e/o basica nonché oli, benzine ed idrocarburi. 

Il contatto prolungato con reagenti chimici particolarmente aggressivi può indurre un viraggio superficiale della tinta, senza però inficiare l’integrità del rivestimento nel suo spessore.

SCARICA LA SCHEDA TECNICA

Pavacoat E

Pavacoat E è un formulato epossidico bicomponente neutro o pigmentabile, esente da solventi con media resistenza chimica e meccanica con ottime caratteristiche batteriostatiche.

Di facile pulizia e sanificazione, è certificato al contatto alimentare ma non diretto; inoltre, soddisfa i requisiti imposti dal D.Lgs. 193/2007, H.A.C.C.P. e dalla Dir. UE 2004/42/EG sui V.O.C.

Aspetto: 

Lucido, brillante; leggera tendenza all’ingiallimento ed allo sfarinamento per esposizione ai raggi U.V. e con l’usura e l’invecchiamento. 

Destinazione d’uso:

Rivestimento a pellicola spessa per superfici verticali di natura cementizia, strutture in acciaio e vasche di contenimento alimenti.

SCARICA LA SCHEDA TECNICA

FOOD GALLERY

NO FOOD GALLERY